il nostro blog

Chi è il Direttore della Fotografia e quale funzione hatutti gli articoli

Chi è il Direttore della Fotografia e quale funzione ha?

30-07-2018

Il Direttore della Fotografia, che andrebbe definito meglio come autore della fotografia, è la figura più importante del personale del reparto fotografia e gestisce l'insieme dei mezzi, dei modi e degli accorgimenti creativi e tecnici della ripresa.

Inquadrare e illuminare sono due competenze cruciali del direttore della fotografia, il quale deve avere un particolare talento nello sfruttare lo spazio a disposizione per la ripresa sul set. Ma il lavoro del direttore della fotografia è soprattutto quello di sfruttare inquadrature e illuminazione a fini estetici ed espressivi. Cambiando le condizioni di luce e aggiungendo e togliendo colore e volume all'immagine, il direttore della fotografia rende possibile un racconto particolare, tutto suo. Ma poiché la riuscita della fase delle riprese dipende soprattutto da esigenze fotografiche è naturale che a questa figura venga affidato anche un ruolo operativo.

Quali sono, nello specifico le mansioni del direttore della fotografia cinematografica nelle varie fasi di realizzazione di un film? Vediamole insieme...

Mansioni del direttore della fotografia durante la pre-produzione

  • Eseguire, assieme al regista e allo scenografo, i sopralluoghi operativi per verificare i luoghi scelti per l'ambientazione delle riprese
  • Compilare un elenco dei mezzi tecnici di cui ha bisogno, distinguendo quelli che avranno impiego giornaliero e continuo da quelli che andranno di volta in volta e saltuariamente utilizzati
  • Collaborare con il direttore di produzione per individuare i propri collaboratori
  • Collaborare con il regista nell'individuazione dello stile fotografico del film

 

Il direttore della fotografia quale funzione ha?

 

Mansioni durante la produzione

  • Individuare, sotto la direzione del regista, il piano delle riprese della giornata in corso
  • Far predisporre i mezzi di illuminazione occorrenti alle riprese e dirigerne la messa a punto
  • Decidere le condizioni tecniche con cui va utilizzata l'ottica impiegata nella ripresa
  • Sorvegliare la coerenza dell'illuminazione tra una ripresa e l'altra
  • Coordinare i movimenti della macchina da presa e le condizioni di luce create

Mansioni durante la post-produzione

  • Una volta effettuato il taglio dei contenuti, sovrintendere alla correzione luci e colore (color correction) effettuata dal tecnico del colore (colorist)

Spesso poi ci si chiede quale sia la differenza tra Direttore della Fotografia e Regista. Ebbene, come abbiamo già detto il primo lavora a stretto contatto col secondo, ma mentre il Regista si occupa di orchestrare tutti i vari componenti di un film e l'intera troupe cinematografica, l'addetto alla fotografia si occupa solamente della parte relativa alla resa estetica e tecnica dell'immagine.

Come fare per diventarlo

Per svolgere questo mestiere si deve avere passione, conoscenza della storia del cinema, sensibilità estetica e una grande abilità nell'utilizzo degli strumenti adatti. Qui alla Accademia di Cinema e Televisione Griffith da anni ormai offriamo la possibilità di seguire un percorso didattico e operativo con professionisti del settore in cui poter apprendere tutte le nozioni e l'uso degli strumenti per diventare autore della fotografia e assistente operatore.

Scopri il nostro Corso per diventare Direttore della Fotografia

Galleria immagini